Inaugurato a Parigi OFF Paris Seine: il primo progetto di hospitality contract firmato Opinion Ciatti

Press Office Opinion Ciatti
Aggiungi ai miei preferiti MyArchiExpo

L’azienda di Lapo Ciatti ha realizzato in collaborazione con Maurizio Galante e Tal Lancman gli arredi delle aree comuni e delle Designers Suite del primo hotel flottante della Senna.

Dormire sulla Senna, letteralmente. E’ l’esperienza che da fine giugno regala OFF, primo esempio a Parigi di albergo galleggiante e primo allestimento di hotel curato da Opinion Ciatti. Lapo Ciatti assieme al pluripremiato duo italo-francese formato da Maurizio Galante e Tal Lancman, ha disegnato e realizzato gli arredi delle aree comuni e delle due Suite Designers dell’hotel attraccato nei pressi della gare d’Austerlitz nel 13° arrondissement parigino.

L’allestimento da loro progettato segue perfettamente il concept dell’intero progetto, la perfetta fusione tra la struttura ed il fiume, tra il fiume e la città. Nasce così lo straordinario soffitto della lounge, una distesa di piccoli specchi sospesi che riflettendo l’acqua la fanno diventare un cielo in grado di vibrare a ritmo del fiume e il desk della reception costruito attorno ad un vecchio tronco, come se la corrente del fiume l’avesse spinto fino a qui e qui avesse deciso di fermarsi. Prendono forma seguendo questa ispirazione, le due Suite Designers - Sunset and Silver - che con la loro monocromaticità portano all’interno delle stanze i colori che si dipingono sulla Senna dall’alba al tramonto.

Gli arredi sono una perfetta fusione tra pezzi unici realizzati appositamente per il progetto, adattamenti, per forma o finiture, di prodotti della collezione e “semplici” inserimenti di articoli a catalogo.

Nella lounge accanto alle sedie Mammamia e a il tavolo ILtavolo in foglia rame, trovano spazio delle rivisitazioni di riconoscibilissimi articoli di famiglia che cambiano forma, misura o si “vestono” di nuovi tessuti e materiali. A sigillare il tutto uno splendido soffitto, una vera e propria cascata sospesa, un’installazione di 8.800 specchi di metallo in grado di seguire il dolce movimento del battello.

Sono i toni ramati, quelli della luce più calda che illumina la Senna, ad accogliere il visitatore, è una splendente foglia rame quella che ricopre gli arredi totalmente bespoke della reception. A completare il quadro una specialissima versione in rame della sospensione Waves ispirata dalle onde del mare.

E’ il concetto del colore quello che ha guidato i designer nello sviluppo delle suite Sunset e Silver. Le stanze sono infatti caratterizzate dal predominio di un solo colore che si posa su pareti e soffitti, sugli arredi della camera così come su quelli del bagno, realizzati anche questi dall’azienda toscana.

E’ l’arancione il leit motif della Suite Sunset - come lo spettacolare tramonto che si gode dalle sue finestre. Arancione sulle pareti ma anche per lo speciale rivestimento in eco pelle delle sedute della Chummy Collection. Arancione come la foglia rame che lievemente si posa su gran parte dei mobili della stanza, compresi l’armadio e il letto a baldacchino custom made. Rigorosamente arancioni infine anche i lavabi e la vasca posizionati anch’essi all’interno della stanza.

La Suite Silver è un’esplosione di luce e i toni dell’argento e le forme rotondeggianti (come il sole) ne sono il tratto distintivo Una delicatissima foglia argento veste quasi la totalità degli arredi della stanza mentre circolari come il sole sono gli specchi: i Gong, fuori produzione e riproposti solo per questo progetto, e quelli più piccoli che vanno a comporre la straordinaria istallazione a soffitto posta sopra il letto. Una nuova versione della Gagà Collection un nuovo modo di trasformare la Senna in uno splendido cielo. Unica concessione al colore, il giallo “sparatissimo” della vasca e del doppio lavabo.

FUORI da Parigi la Senna
{{medias[93841].title}}

{{medias[93841].description}}

{{medias[93842].title}}

{{medias[93842].description}}

{{medias[93843].title}}

{{medias[93843].description}}

{{medias[93844].title}}

{{medias[93844].description}}

{{medias[93845].title}}

{{medias[93845].description}}

{{medias[93846].title}}

{{medias[93846].description}}

{{medias[93847].title}}

{{medias[93847].description}}

Altri trend associati

Ricerche associate