video corpo

“Percorsi in ceramica” Paris Courthouse

Casalgrande Padana
Aggiungi ai preferiti

L’ultimo numero della rivista pubblicata da Casalgrande Padana è dedicato all’opera di Renzo Piano Paris Courthouse di Parigi.

Grande protagonista di questo numero di Percorsi in Ceramica è ancora una volta un’opera di Renzo Piano, il Tribunale di Parigi, “uno strano grattacielo di 160 metri …una lanterna magica che trasmette serenità” come lo definisce lo stesso progettista.

Edificio di grande impatto, che pur nella sua mole si offre come un’architettura leggera, estremamente luminosa e innovativa anche nella sensazione che suscita nel visitatore.

Tra le esperienze di lavoro e collaborazione più significative condotte da Casalgrande Padana a fianco di importanti studi di architettura, un posto di rilievo è occupato da quelle realizzate con RPBW.

Ricordiamo l’Auditorium Niccolò Paganini a Parma , Villa Nave (sede dello studio RPBW e della Fondazione Renzo Piano) a Genova Vesima, il Centro Visitatori e Monastero Santa Chiara a Ronchamp, intervento sulle infrastrutture a servizio di uno dei più importanti capolavori di Le Corbusier , la Cappella di Ronchamp, il polo industriale Pirelli a Settimo Torinese e infine il Campus di Manhatanville della prestigiosa Columbia University.

La seconda parte della rivista propone le novità relative alla collezione Kontinua, con grandi lastre e spessori sottili. Poi un richiamo alla presenza dell’azienda a fianco dell’architetto Simone Micheli durante la Design Week milanese a conferma della vicinanza di Casalgrande Padana al mondo del contract.

Infine Grand Prix, per ricordare a tutti i progettisti la scadenza del 31 dicembre 2018, di questo prestigioso concorso che premia l’utilizzo di lastre ceramiche a marchio Casalgrande Padana nel progetto architettonico.

“Percorsi in ceramica” Paris Courthouse

Altri trend associati