video corpo

Defender Evo: superfici protette da virus, muffe e batteri

Litokol
Aggiungi ai preferiti

Litokol investe nel benessere e nella salute delle persone e presenta a Bologna il sistema per la stuccatura delle piastrelle ceramiche, mosaici e gres porcellanato Starlike® EVO + Defender EVO; un sistema certificato che conferisce protezione delle

Innovare con prodotti ad alto contenuto tecnologico in equilibrio tra crescita economica e sostenibilità è sempre più un valore per Litokol.

L’emergenza sanitaria a livello planetario ha messo in evidenza il legame tra la salute e l’ambiente in cui si vive ed è aumentata la sensibilità nei confronti della pulizia e delle proprietà battericide delle superfici. L’attenzione delle aziende ceramiche è sempre più rivolta ai pavimenti ceramici antibatterici di ultima generazione, ma non si può parlare di superfici completamente antibatteriche se le fughe non hanno almeno gli stessi requisiti di facile pulizia e di protezione da virus e batteri. Ad esempio la migliore pavimentazione antibatterica realizzata con fughe cementizie non può garantire nessuna protezione e nemmeno una facile ed efficace pulizia.

Litokol già dal 2007 ha introdotto sul mercato il sigillante epossidico Starlike® e nel 2019 ha proposto l’evoluzione dello stesso ovvero Starlike® EVO, un prodotto batteriostatico che impedisce la proliferazione di funghi e muffe e garantisce fughe inassorbenti, antimacchia e con colori stabili nel tempo sia all’interno che all’esterno. Nel 2021 Litokol è l’unica realtà del settore a lanciare una novità assoluta: il sistema Starlike® EVO + Defender EVO, un prodotto frutto di uno studio del team di ricerca interno a Litokol durato più di 24 mesi in stretta collaborazione con le strutture universitarie di Modena, Reggio Emilia e Bologna. Si tratta del primo sistema epossidico per fughe che conferisce alle superfici protezione da batteri e virus. Molti stucchi epossidici presenti sul mercato riportano generici requisiti antibatterici non comprovati da certificazioni di enti terzi o semplici requisiti batteriostatici. Una superficie batteriostatica inibisce la crescita dei batteri ma non li elimina, quindi i batteri rimangono comunque presenti sulla superficie. E’ stato dimostrato come il sistema di stuccatura Starlike® EVO + Defender EVO conferisca protezione alle superfici contro virus e batteri grazie a test eseguiti presso l’università di Modena, Reggio Emilia e di Bologna - Ospedale Sant’Orsola, anche su virus della famiglia Coronaviridae.

Questi studi hanno dimostrato che Starlike® EVO + Defender EVO raggiungono un valore di abbattimento sia di cariche batteriche sia di cariche virali. I test eseguiti secondo la norma ISO 22196 evidenziano l’abbattimento fino al 99,9% delle cariche batteriche dei principali ceppi. In particolare, i test effettuati presso le università comprovano l’abbattimento del 98,34% già dopo 2 ore del virus COVID-19.

Il sistema ottenuto dalla combinazione di Starlike® EVO e Defender EVO è stato sviluppato in collaborazione con Sanitized AG, leader mondiale nella produzione di principi attivi igienizzanti e antimicrobici, per la protezione di materiali per tessuti e polimeri.

L’additivo Defender EVO è prodotto con l’esclusiva tecnologia Zherorisk® di Litokol ed ha le seguenti caratteristiche: a bassissima emissione di VOC, a bassa etichettatura di rischio, non corrosivo, non tossico, non pericoloso per l’ambiente, idoneo al contatto con alimenti e con acqua potabile.

Defender Evo: superfici protette da virus, muffe e batteri

Altri trend associati