Barclaycard Arena

Reggiani Illuminazione
Aggiungi ai miei preferiti MyArchiExpo

Con i nostri apparecchi per interni ed esterni abbiamo contribuito al progetto di ristrutturazione della Barclaycard Arena.di Birmingham, una struttura polifunzionale che accoglie eventi sportivi e di spettacolo. Il progetto illuminotecnico è nato dalla stretta collaborazione con i lighting designer dello studio LAPD.

Gli elementi di maggiore impatto saranno la facciata in vetro e il gioco spettacolare di luci e schermi nella parte esterna, che accoglie i visitatori in modo estremamente dinamico. Gli “Sky Needles”, guglie di 20 m che si illuminano di notte, svetteranno dalla cima dell’edificio rinnovando lo skyline di Birmingham. La ristrutturazione prevede inoltre l’ampliamento dei servizi di accoglienza e ristorazione, oltre a negozi aperti tutti i giorni che ottimizzeranno ulteriormente l’esperienza del visitatore. La circolazione all’interno dell’Arena sarà facilitata, rendendo l’accesso più snello e migliorando il confort globale.

Per l’illuminazione dell’entrata e dell’atrio sono stati scelti i faretti a superficie Unisio a LED (26W) con finitura bianca. Gli incassi Unisio sono perfetti per l’applicazione in ampi spazi con soffitti che raggiungono oltre i 6 metri d’altezza; estremamente versatili, offrono un eccellente confort visivo e per questo possono anche essere adibiti all'illuminazione fissa d'accento.

Nella zona dell’atrio sono stati utilizzati anche i faretti speciali LowLED, mentre gli apparecchi LowLED a fascio medio e MiLED a fascio largo sono stati installati anche nelle toilette e nell’arena.

Gli apparecchi Sombra a LED (26W, 3000K) con ottiche asimmetriche di tipo Wall Washer sono stati installati sotto il piano ammezzato nell’atrio. Il meccanismo di calotte sferiche consente di orientare l’ottica di 45° sull’asse verticale e di 356° su quello orizzontale, mantenendo la sorgente luminosa nascosta alla vista da ogni angolazione.

La concezione dell’illuminazione esterna, incentrata sugli apparecchi Envios, è di grandissimo impatto; i lighting designer si sono basati su un precedente di grande successo, il progetto Woolwich Squares di Londra, sviluppato dallo studio LAPD e imperniato anch’esso sull’uso dei proiettori Envios. In questo caso, gli apparecchi sono montati a palo in configurazioni da due, quattro e sei proiettori su colonne di 5m; si alternano volutamente sorgenti luminose a LED da 32 e 39W con temperatura di colore di 3000K e 4000K, adattate all’altezza e alla posizione delle aree da illuminare.

Barclaycard Arena

Altri trend associati

Ricerche associate