video corpo cad

FOUR SEASONS KUWAIT

Tribù
Aggiungi ai miei preferiti MyArchiExpo

Kos Lounger - Pure Sofa

L’Al Bandar lounge è una stilosa oasi di relax al piano superiore del Four Seasons Hotel Kuwait a Burj Alshaya. File di lettini Kos di Tribù, dalla linea snella e con telaio in teak si affacciano sulla piscina azzurra e sul nuovo centro di Kuwait City.

La piscina è coperta da una strabiliante tettoia geometrica, sempre creata dallo studio Yabu Pushelberg, assieme alla collaborazione con gli architetti Glenser di San Francisco, con cui hanno progettato sia gli interni che gli esterni dell’albergo. In tutto l'hotel, lo Studio Yabu Pushelberg ha inserito con sapienza motivi mediorientali in stampe, fregi e illuminazioni su misura. Come spiega George Yabu, “Abbiamo disposto ovunque raffinati riferimenti all'arte e all'architettura mediorientale, dettagliati e reinterpretati in chiave moderna. Materiali, consistenza, motivi e colori in particolare sono ispirati all'intensità del deserto e del clima locale, in un gioco di contrasti tra il calore del giorno e il freddo della notte."

Il colonnato fiancheggiato da palme che costeggia l'Al Bandar lounge gioca finemente con queste contrapposizioni. Nel calore del giorno, le fronde delle palme creano motivi con l'ombra sulla fresca terrazza in pietra bianca, arredata con le poltrone in teak naturale Kos di Tribù. E la sera un’elegante fila di lanterne Tribù aggiunge un accento romantico. I divani immacolati abbinati ai tavolini Roots semplici e robusti creano un'area intima su cui accomodarsi.

“Il nostro obiettivo era suscitare una sensazione di meraviglia in questo luogo: sorprendere e deliziare gli ospiti,” spiega Glenn Pushelberg. Ed è proprio quello che gli ospiti possono aspettarsi, grazie alla sensibilità del design di Yabu Pushelberg e alla scelta dell'arredamento Tribù.

FOUR SEASONS KUWAIT

Altri trend associati