video corpo

Pevero di Unopiù: l’isola che c’è

Unopiù
Aggiungi ai miei preferiti MyArchiExpo

Una nuova e completa collezione Unopiù per lasciarsi cullare dalla natura

Totalmente creata e progettata dal dipartimento ricerca e sviluppo Unopiù, Pevero sembra essere stata pensata come un incantevole arcipelago. La collezione ruota infatti intorno a una grande e scenografica isola circolare, per completarsi inoltre con una poltrona, due divani, tre diverse sedie e poltroncine, un lettino e cinque tavoli di varie dimensioni e altezze.

Pevero ricorda le mete estive nel mediterraneo: luoghi intimi e raccolti baciati dal sole rigenerante e bagnati dai flutti irriverenti del mare nostrum. Dalle Baleari, alle Ionie, alle Cicladi e poi in Italia, le Eolie, l’arcipelago Toscano, quelli Campano e del-la Maddalena. Dall’Elba, a Capri, passando per le più lontane Favignana, Panarea, Filicudi. Alle piccole isole vulcaniche, spartane e fumanti come Stromboli e Vulcano. Paradisi in miniatura dove il verde si arrampica in rigogliosi boschi, la natura sor-prende, ricarica, e il tempo scorre lento, tra scenari mozzafiato che fanno bene all’anima e al cuore.

Interamente realizzata in caldo teak, con una lavorazione dalle linee morbide, smussate e sinuose che appagano la vista e garantiscono il massimo comfort, Pe-vero è un invito a rilassarsi e lasciarsi cullare, godendo appieno della vita open air.

La collezione si declina a partire da una zona lounge composta da un lettino dotato di ruote, in teak e tessuto in Plastitex baviera bianco, al tatto morbido e conforte-vole come un tessuto naturale, e da un’ampia isola dal disegno circolare del diame-tro di 160 cm, un comodo spazio dove distendersi su un grande cuscino. Alla spallie-ra, sempre in teak a sezione circolare, si possono appoggiare cuscini colorati. Com-pletano questa piccola area relax un side table e un poggiapiedi, opzionali e spo-stabili grazie alle ruote.

Nel salotto, le raffinate gambe a sezione circolare esaltano forma e proporzioni del-la poltrona e dei due divani, valorizzandone l'eleganza. La leggerezza delle strutture è accentuata dalle fasce di seduta in tessuto poliolefinico, che si intersecano orto-gonalmente sul piano di appoggio del cuscino. I cuscini ampi e caratterizzanti, "in-castrati" e contenuti all'interno della struttura, sottolineano la purezza del design. Tre diversi tavoli bassi arricchiscono la proposta arredativa.

Pevero offre svariate possibilità di comporre anche la zona pranzo, grazie a due ta-voli in teak tra cui scegliere, rettangolare o quadrato, e tre tipi di sedute: una sedia in teak, dal design raffinato con schienale e seduta inclinati, una sedia in teak e cor-da sintetica beige melange intrecciata a mano, e una preziosa rivisitazione dell'ico-nica sedia da regista, la cui struttura è realizzata in teak e acciaio inox AISI 316, un materiale estremamente resistente usato anche in marina. Il rivestimento è disponi-bile in due varietà di tessuti: in polipropilene colore tortora e in tessuto tecnico bianco canapa.

Pevero
{{medias[213314].title}}

{{medias[213314].description}}

Altri trend associati